Documenti necessari per la vendita di un immobile

La vendita inizia dalla preparazione di una documentazione completa, è essenziale avere sottomano subito questi documenti

• Atto di provenienza dell'immobile (rogito precedente).
• Scheda catastale (contiene la piantina dell'appartamento). Se vi sono state modifiche bisogna aggiornarla. Di solito è stata allegata al rogito precedente.
• Certificato catastale con riportate le rendite attribuite, da cui si ricaverà il valore di riferimento per il pagamento della tassa di registro
• Documento che attesti la cancellazione o la situazione di un'eventuale ipoteca. Nel caso esistesse un mutuo che è già stato estinto, accertarsi del fatto che l'ipoteca sia stata cancellata. Se ne occupa il notaio, su incarico del cliente. Nel caso invece vi sia un'ipoteca in corso: l'ultimo bollettino bancario, che evidenzi la situazione in corso.
• Regolamento condominiale (se l'appartamento si trova in un condominio). Quelli che seguono sono documenti sempre importanti, ma possono essere consegnati successivamente:
• Fotocopia della carta d'identità e del codice fiscale del venditore/i.
• Eventuale condono edilizio (quando necessario), o documentazione delle modifiche interne apportate.
• "Estratto per sunto degli atti di matrimonio" (lo rilascia il Comune in carta semplice), se chi vende è sposato. Questo documento è necessario perché nel caso che i coniugi siano in "comunione dei beni", devono sottoscrivere entrambi sia l'accettazione di vendita (se si sono affidati a un'agenzia), sia il preliminare. Se uno dei due rifiutasse, non si potrebbe successivamente procedere alla vendita.
• Contratti di locazione (affitto) in corso, o eventualmente disdetti di recente.
• Dichiarazione dei redditi (per verificare se l'immobile è stato dichiarato. Solitamente il notaio fa dichiarare sotto ammonizione il venditore). Nel caso che a vendere sia una società occorrono ulteriori documenti quali:
• Certificato camerale (rilasciato dalla Camera di commercio).
• Eventuale verbale d'assemblea con delibera alla vendita. (Quando richiesto dai patti societari).
• Poteri di chi firma.

La consegna di questa documentazione, almeno fino al punto 5 (regolamentO condominiale), è molto importante, in quanto metterà al corrente il compratore dell'esatta situazione dell'immobile, senza lasciare spazio in futuro a eventuali contestazioni.
Quindi a maggior garanzia e trasparenza dell'affare che si andrà a concludere, è bene elencare nel preliminare di vendita (il cosiddetto "compromesso") la documentazione consegnata.
 

Ricerca immobile

Contratto

Categoria immobile

Residenziale
Case vacanza
Locali commerciali/uffici/attività
Terreni
Immobili in costruzione

Tipologia immobile

Appartamento
Bifamiliare
Campidanese/Casa rurale
Casa indipendente
Case al mare
Immobile di pregio
locale commerciale
Loft/Mansarda
Terreni
Villa a schiera
Villa Indipendente

Città

Scelto per te

Scheda dell'immobile Villa Costa Rei - 200 metri dal mare

Villa Costa Rei - 200 metri dal mare Muravera Monte Nai

Scheda dell'immobile...

Cerchi casa?

Per la ricerca di un immobile e l'acquisto della tua casa rivolgiti con fiducia alla Gestioni & Intermediazioni Immobiliari: scegli la cortesia, la puntualità, la professionalità e la serietà della nostra Agenzia.

Inoltra la tua richiesta senza impegno

Ricerchiamo per i nostri Clienti

Affitto con riscatto L’Affitto con riscatto è una particolare formula di acquisto che in tempo di crisi potrebbe rivelarsi una valida soluzione per portare a termine una compra-vendita. Si tratta di una vecchia forma contrattuale pensata per le fasce di reddito meno abbienti per incentivare l...
Leggi tutto

Codice deontologico FIMAA - Federazione italiana mediatori agenti d'affari

Italiano English Русская версия